BBA-Architetti: il BIM per il restyling di un grande edificio commerciale


Il restyling della galleria Commerciale Borgo d'Abruzzo Auchan in località Villanova di Cepagatti (Pescara), di BBA-Architetti & Partners, rappresenta un esempio complesso di applicazione del BIM ad un edificio commerciale esistente di grandi dimensioni.

Il progetto ha previsto il restyling di un edificio esistente di 35.000 mq totali, che comprende la galleria commerciale con negozi di vicinato, l'ipermercato, e negozi di medie superfici.

La totalità della progettazione integrata è avvenuta attraverso tecnologia BIM, dalla
modellazione dell'edificio esistente e relativi impianti, alla progettazione degli interventi di
restyling, con particolare attenzione alla clash detection.

Una delle sfide maggiori, trattandosi di un edificio esistente e che ha subito negli anni ampliamenti e rimaneggiamenti, è stata quella della prima ricostruzione del modello a partire da elaborati progettuali a nostra disposizione, spesso carenti e nella maggior parte dei casi (ed in particolare per gli elaborati strutturali) ancora cartacei. In molti casi il rilievo è potuto avvenire solo a cantiere aperto; la galleria commerciale è stata infatti aperta al pubblico durante tutto il periodo dei lavori, alternando le aree di cantiere per permettere sempre l'accesso ai clienti ad una parte dell'edificio.

La gestione del progetto tramite BIM ha permesso di affrontare complessi nodi impiantistici/strutturali, aggiornando il modello in itinere per tenere sotto controllo le interferenze ed apportare le modifiche necessarie.

Il Level Of Development (LOD) del modello ha raggiunto, secondo le Linee Guida New York City Guidelines Standards, il LOD 200 per il progetto preliminare, LOD 300 per il progetto definitivo e LOD 400 per il progetto esecutivo.